Si parte

On 24 aprile 2008, in Australia, viaggio, by Dome

Incredibile come il tempo trascorra. mi sembrano trascorsi solo un paio di mesi ma conti alla mano ci avviciniamo a quasi mezzo anno! E’ giunto allora il momento di fare una vacanza (nella vacanza) ed andare alla scoperta della east coast, quella “abitata” se confrontata con le restanti. inoltre il clima mi sta annoiando parecchio viste le ultime due settimane di pioggia che mi hanno lasciato come ricordo un principio di raffreddore. Pazienza.
Prima tappa del mio lungo cammino verso Cairns è Newcastle, piccola città distante solo un paio d’ore di bus da Sydney. Pure qui il tempo è più brutti, pioggia a non finire, grigiore costante, difficoltà a distinguere l’orizzonte dove finisce il mare e comincia il cielo…in altre parole un disastro se si considera che non ho potuto vedere un bel niente di questo posto. Sì che non regala comunque grandi emozioni ma un camminata per il parco con la possibilità di prendere in braccio un koala o altri simpatici animali scattare un due foto e via dicendo, beh un
pò mi rosica…
Inizio a credere che l’Australia oltre ad aver ereditato dai britannici la lingua, il culto per le pinte, la regina sulle monetine e altre bizzarre abitudini, abbiano ben pensato di emulare anche quel terribile clima umido che solo gli abitanti oltre manica sono in grado di tollerare. L’unica cosa che mi viene da augurarmi ora come ora è che questo mio nuovo tour sia come una sposa, bagnato e …fortunato!!

Related Posts with Thumbnails
Tagged with:  

One Response to Si parte

  1. Giulia ha detto:

    Ma Dome, ma anche tu, cosa pretendi!! andare a Newcastle e sperare nel bel tempo? 😛
    Comunque, per inciso, nemmeno gli inglesi lo sopportano poi tanto, prova ad osservare quali sono i paesi del commonwealth…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *